CalcioSerie C

Monza in allerta, la Juventus U23 arriva agguerrita

Dany Mota e Marchi si ritrovano su fronti opposti rispetto alla partita di andata

Sarà sul manto dello stadio Brianteo il match tra Monza e Juventus U23, valevole per la ventiseiesima giornata del girone A del campionato di Serie C. Partita importante e di difficile lettura: c’è un grande divario in classifica, col Monza che detiene il doppio dei punti della Juve, ma il distacco non deve trarre in inganno perché i bianconeri saranno gasatissimi dopo la qualificazione alla finale di Coppa Italia di categoria.

La squadra di casa, che attualmente occupa la prima piazza a +17 sulla seconda, domina con 60 punti in classifica, frutto di 18 vittorie, 6 pareggi e 1 sconfitta. Ai microfoni, Mota Carvalho carica cosi la squadra in vista del match:”Sono felice di giocare con continuità ma tutto il gruppo è molto forte” – poi avverte “Ho sentito qualche mio ex compagno e sarà una gara molto impegnativa. La cosa più importante è che la squadra vinca”, La compagine piemontese, invece, si ritrova quattordicesima ed è alla ricerca di punti importanti che le consentirebbero di portarsi nella parte alta della graduatoria del torneo per avere accesso ai play-off. Finotto intervistato da Tuttojuve parla così dei bianconeri: “Sicuramente è una squadra più esperta e più forte rispetto all’andata, lo stesso Marchi può svolgere un ruolo di rilievo in un gruppo composto in prevalenza da giovani”.

Mister Brocchi che alla vigilia fa sentire la tensione:”Giocare contro i bianconeri ti dà quel qualcosa in più”, per la partita dovrà fare a meno di Bellusci e Palazzi, che rimangono fermi ai box. Se non dovessero verificarsi sorprese dell’ultimo momento, il Monza dovrebbe schierare in avanti il tandem formato da Gliozzi e Mota. In mediana possibile ritorno dal primo minuto di Armellino e Machin, mentre le corsie dovrebbero essere affidate a Lepore e Anastasio.

Per le giovani zebre, invece, saranno assenti gli infortunati Zanandrea, Parodi, Rosa e Alcibiade, oltre a Olivieri, mentre dovrebbe tornare in lista Coccolo. Mister Pecchia potrebbe proporre in avanti Marchi favorito su Brunori, mentre Mendes e Zanimacchia dovrebbero agire sulla trequarti.

Fischio d’inizio del match alle ore 15:00  presso lo stadio Brianteo di Monza, sotto la direzione arbitrale del sig. Francesco Carrione della sezione AIA di Castellamare di Stabia.

Probabili formazioni:

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Scaglia, Paletta, Anastasio; Armellino, Rigoni, Machín; D’Errico; Gliozzi, Mota. All. Brocchi

JUVENTUS U23 (4-2-3-1): Loria; Di Pardo, Mulé, Delli Carri, Beruatto; Fagioli, Muratore; Del Sole, Marques-Mendes, Zanimacchia; Marchi. All. Pecchia.

Tags

Altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close